DreamCatcher Home

Trattamento pidocchi
www.lendix.it  

pidocchi

In farmacia trovate molti prodotti specifici contro i pidocchi, tra cui Lendix shampoo. Per uso frequente è atossico, può essere utilizzato come trattamento e come prevenzione.

Grazie ai suoi principi attivi, questo shampoo svolge tre efficaci azioni:

1) l’eliminazione di pidocchi e lendini, grazie all'azione congiunta dei sui tre principi attivi: olio di Andiroba, Quassia Amara e olio di Neem

2) il distacco delle lendini aderite ai capelli, grazie alla Quassia Amara.

3) la creazione di un ambiente sfavorevole all'insediamento di pidocchi e lendini, grazie agli Olii di Andiroba e Neem che sono efficaci repellenti.

In sintesi, ognuno dei suoi tre principi attivi, potentissimi repellenti, oltre alla propria azione specifica, forma una sinergia con gli altri due, in particolare la Quassia Amara + l' olio di Andiroba, formulano una miscela letale per pidocchi e lendini. Lendix Shampoo non è tossico, non irrita, è biodegradabile e non contiene molecole neurotossiche né insetticidi chimici di nessun tipo.

E' adatto quindi ad un uso frequente di tutta la famiglia.

Prezzo al pubblico € 9,80

Lendix Kit, shampoo + pettine Lendix, a € 16,50 (€5,30 di risparmio)

 

 

Pidocchi

Pidocchi - Aiuto, il mio bambino ha i pidocchi!

 

Come evitare i pidocchi


E' difficile non aver mai sentito una mamma dire "aiuto, il mio bambino ha preso i pidocchi!"


Il problema dei pidocchi (e non solo relativi ai bambini) è molto più diffuso di quanto molti credano.

I bambini che frequentano asili, nidi o scuole sono ovviamente tra in primi ad essere colpiti dai pidocchi. Questi parassiti in seguito possono diffondersi ai familiari dei bambini e quindi infestare tutta la famiglia.

Sembra che la pediculosi sia indipendente dalle condizioni sociali e talvolta dall'igiene personale. Nessuno si dovrebbe pertanto vergognare di aver preso i pidocchi o se i propri bambini ne sono stati colpiti. Bisogna però agire rapidamente, anche per evitarne il diffondersi ad altre persone.

Come vivono i pidocchi dei capelli

Il pidocchio dei capelli vive soltanto a contatto con il cuoio capelluto (che ha la temperatura ideale per lui, si nutre del sangue della persona che ha attaccato e si riproduce velocemente deponendo uova. Nel giro di un paio di mesi, due o tre pidocchi, possono diventare 50.000. Se i pidocchi si staccano dal cuoio capelluto non sopravvivono più di 2 giorni.

Come si trasmettono i pidocchi

I pidocchi si trasmettono per contatto diretto con la testa della persona colpita da questi parassiti. In genere almeno è così. Qualcuno sostiene però che i pidocchi si possano trasmettere ad una persona anche tramite contatto indiretto, quale ad esempio tramite cappelli, berretti, vestiti, sciarpe o altri indumenti. Tagliando i capelli non si risolve il problema: i pidocchi attaccati al cuoio capelluto rimangono, e così pure il prurito alla testa.

Cosa si può fare per evitare i pidocchi?

Per combattere il diffondersi dei pidocchi è fondamentale la collaborazione tra scuole, asili e famiglie degli alunni. Le maestre, i maestri, la scuola o l'asilo dovrebbero segnalare immediatamente ai genitori la scoperta di un bambino con i pidocchi. Appena avuta la segnalazione, i bambini e tutti i conviventi dovrebbero venir attentamente controllati e sottoposti ad un trattamento antipidocchi. Pettini e spazzole dovrebbero essere lavati in acqua calda, nella quale avremo diluito uno degli appositi prodotti che troviamo in farmacia.

Gli indumenti a diretto contatto con la testa (capelli, berretti, ecc..) andrebbero lavati almeno a 60°, oppure, lasciati chiusi per 2 o 3 giorni in un sacchetto di plastica. Come abbiamo visto all'inizio di questo articolo i pidocchi non vivono più di 2 giorni una volta staccati dal cuoio capelluto. Naturalmente se vogliamo eliminare anche i parassiti morti e le loro uova dovremo procedere al lavaggio.

Che prodotti usare contro i pidocchi?

Contro i pidocchi dei capelli si trovano diversi prodotti da banco disponibili in farmacia. Molti dei quali sicuramente efficaci.

 Uno dei prodotti più noti per distruggere i pidocchi è  la permetrina, presente in diverse creme con una concentrazione dell'1%.  Si tratta di una piretrina sintetica poco assorbita dalla cute e caratterizzata da un buona attività distruttiva sui pidocchi e sulle uova.  La letteratura medica attuale afferma che la permetrina, grazie alla sua sicurezza ed efficacia è considerata il miglior trattamento per il pidocchio della testa.

La crema a base di permetrina va applicata dopo lo shampoo e risciacquata dopo circa 10 minuti. Siccome non esiste la certezza che tutte le uova (lendini) vengano distrutte dopo il primo trattamento è consigliabile ripeterlo dopo una settimana. Attenersi comunque sempre alle istruzioni contenute nella confezione o ai consigli del farmacista o del medico.

Non utilizzare questi prodotti come prevenzione dei pidocchi ma solo dopo aver accertato che ci siano.

www.lendix.it

Prodotti per combattere i pidocchi - in farmacia