DreamCatcher Home

informazioni a cura di

www.viasetti.it

 

Pressofusione zama a Brescia

In provincia di Brescia vi sono varie aziende specializzate nella pressofusione di articoli in zama conto terzi, su disegno del cliente. Ad esempio la PressFinMetal di Lumezzane è un' azienda  che si è imposta negli ultimi anni per la qualità degli articoli e per la cura del cliente.

 

Cos'è la ZAMA?

La zama è un insieme di leghe utilizzato per la pressofusione ed il suo nome è derivato dall’unione dei simboli chimici che compongono la lega (Zinco, Alluminio, Magnesio, Rame)

La Zama ha un'elevata percentuale di zinco, una piccola quantità di rame (da 0,3 a 4% circa) e di alluminio (da 0,8 a 25% circa) e una piccolissima quantità di magnesio.

La lega di zama è un materiale di durezza non elevatissima ed ha un’alta stampabilità.
 

L'ottima colabilità unita ad una durezza paragonabile a quella della ghisa e dell' ottone rendono la Zama adatta alla realizzazione di parti di lavatrici, motori ed altre macchine.

 

 

Pressofusione Zama

Lavorazione conto terzi - produzione articoli in Zama

Cosa è la Zama e quali vantaggi offre

Quando è nata la lega ZAMA? Breve storia.

La lega Zama, o meglio, le leghe Zamak sono state sviluppate nel 1929 dalla New Jersey Zinc Company.

Il nome ZAMAK è composto dalle iniziali tedesche degli elementi che compongono la lega, ossia:

Z (Zinco), A (Aluminium), MA (Magnesio), K (Kupfer - rame).

All'inizio degli anni '30 Morris Ashby, in Gran Bretagna, acquistò la licenza della lega ZAMAK dalla New Jersey Zinc Company.  Lo zinco ad alta purezza, necessario per questa lega, non era disponibile in Europa, così la Morris Ashby ottenne il diritto di realizzare questa lega usando lo zinco prodotto in loco tramite una raffinazione elettrolitica. Si trattava di Zinco puro al 99,95%.

Per distinguerla dalla ZAMAK questa lega venne chiamata MAZAK.

L’utilizzo della pressofusione zama in alternativa ad altri materiali offre molteplici benefici e vantaggi, vediamo i principali:

 
  • Sensibile risparmio economico  - Gli articoli prodotti per mezzo della pressofusione in zama sono più economici di quelli prodotti con altre leghe;
  • Maggior resistenza agli urti e alla corrosione - I prodotti della pressofusione zama resistono molto bene all’urto, all’usura, alla trazione ed alla corrosione atmosferica;
  • Getti di elevata precisione - La fluidità della zama è molto apprezzata perché espande le possibilità di utilizzo della pressofusione, consentendo una grande flessibilità nella creazione di piccoli particolari e dettagli.
  • Flessibilità del peso degli articoli prodotti - Con la pressofusione zama si possono produrre articoli dal peso di pochi grammi ma anche di alcuni chilogrammi;
  • Grande versatilità di finitura degli articoli  - L’alta precisione degli articoli pressofusi in zama facilita l'operazione di finiture e trattamenti galvanici quali cromatura, nichelatura, verniciatura e satinatura;
  • Ecologia e riciclabilità - La pressofusione zama richiede poca energia per la trasformazione in prodotto finito e, al pari di altre leghe a base di zinco non disperde nell'aria sostanze inquinanti o tossiche. Tutti gli articoli creati con la pressofusione in zama sono riciclabili.

A Brescia e provincia sono concentrate diverse fonderie che si occupano di pressofusione zama conto terzi, in pratica aziende che producono articoli in zama su disegno del cliente. Ad esempio a Lumezzane c'è la Press Fin Metal, un'azienda giovane e dinamica dotata di elevata flessibilità.

Il suo sito web è: www.pressfinmetal.it

Per quanto riguarda la pressofusione alluminio ricordiamo, sempre in provincia di Brescia, La Cibek Pressofusione, azienda storica nel settore della pressofusione sia di allumino che di zama.

Il suo sito è www.lacibekpressofusione.it

Quali articoli si fondono abitualmente con la pressofusione in Zama?

Uno degli utilizzi più comuni della pressofusione Zama è la fabbricazione di giocattoli, soprammobili e componenti meccanici. La pressofusione Zama viene anche utilizzata nella produzione di pesi di bilanciamento per le ruote degli automezzi, al posto del piombo

Le attuali caratteristiche della zama sono frutto di ricerche internazionali svolte nell'arco di oltre mezzo secolo.

Le tipologie delle leghe ZAMA

Vi sono diverse tipologie di zama. Le 3 tipologie di leghe zama maggiormente usate nella pressofusione sono attualmente:  zama 12, zama 13 e zama 15.

Queste tipologie  si differenziano per la maggiore o minore percentuale di rame (dallo 0 al 3%). Il rame serve per conferire maggiore durezza e resistenza alle leghe di zama.

Pressofusione zama - come avviene

La lega di zama viene fusa viene iniettata in uno stampo.  Grazie all'elevata fluidità e al basso punto di fusione, la lega di zama permette di ottenere articoli con bassi limiti di tolleranza e di forme molto articolate. Difficilmente simili articoli potrebbero venir realizzati con altre leghe.

Grazie alla sua semplicità di utilizzo, al veloce ciclo e alla bassa temperatura di fusione (dai 400 ai 500° C), le leghe di zama sono  sempre più spesso preferite ad altre leghe in diversi settori produttivi: dall'arredamento alla  ferramenta, dall'abbigliamento alla componentistica meccanica.

Stampaggio Materie Plastiche