Menù

 

Ville per matrimoni, castelli e monasteri per un ricevimento, un meeting o un matrimonio da favola, a Lodi e Milano

 

 

Questa pagina xhtml è compatibile con lo standard di accessibilità del W3C ed è stata validata dal World Wide Web C

Location per matrimonio Milano

Location per un matrimonio da sogno in Lombardia, nei pressi di Milano e Lodi

Antico Supremo Monastero Chiostri dei Gerolomini

Una seducente alternativa alla classica villa per matrimoni

A pochi minuti da Lodi e Milano, a Ospedaletto Lodigiano

 

Il Supremo Monastero dei Gerolomini, Sede Apostolica dal 1472, nasce come Hospitale altomedievale diventando struttura di ricovero per i bisognosi nei secoli XII – XIII – XIV.

Nel XV secolo diventa Monastero e nei secoli successivi assume sempre maggior importanza arricchendosi notevolmente.

In quei tempi infatti erano le Congregazioni laiche, gli Ordini Monastici, gli Ordini Militari-Cavallereschi e il Clero che vivevano in comune, ad occuparsi di tale attività in forza delle diverse regole a cui erano assoggettati. La prima data certa della storia di questa suggestiva struttura, ora adibita a matrimoni e ricevimenti, è il 13 Luglio 1152 e nell' Hospitale sono presenti 12 frati guidati da Otto Camola, cui venne conferito in seguito il titolo di "Minister".

Il 16 Dicembre 1196 Arderico, Vescovo di Lodi, concede al Ministro, frate Rosso, un prato a Montemalo. Questo prato "avrebbe reso al vescovo 16 soldi all'anno da pagarsi a San Martino". Altra notizia certa si ha nel 1261 quando il notaio Guala, come Legato Pontificio della Diocesi di Lodi, tassa l'Ospedale.

Non si hanno più notizie fino al 1306, quando il Vescovo di Lodi, Bernardo Talente, ha un contrasto forte con il Ministro fra' Giacomo Bonone. In seguito a ciò il Vescovo scomunicò il frate, ma solo due anni più tardi, il nuovo Vescovo di Lodi, Egidio dell'Acqua, compone il dissidio e dona al nuovo Ministro fra' Guadalone e all'ospedale, dei pascoli a Livraga. Nel 1353 l'Arcivescovo Giovanni Visconti dava come premio per l'ospitalità ricevuta durante un suo viaggio da Pavia a Cremona, il Pizzolano, località rurale del Comune di Somaglia, che i frati prima persero e poi riacquisirono. Nel 1400 la famiglia comitale dei Balbi dona al Monastero parecchi beni, sebbene ancora ufficiosamente.

Chi fosse interessato al resto della storia dell'Antico Supremo Monastero può leggerla sul sito ufficiale della struttura, dove sono elencati e descritti i vari servizi offerti per matrimoni, ricevimenti e congressi aziendali.

 

 

Ville a case in vendita e affitto a Genova - Agenzia Immobiliare Genova

Hotel economici a Riccione

DreamCatcher

Ville, castelli ed altre location per matrimoni e ricevimenti in Lombardia, in provincia di Milano e Lodi

 

L'Antico Monastero

Antico Monastero - Chiostri dei Gerolomini - Ospedaletto Lodigiano Lodi - Milano